Combatti il mal di testa con il Training Autogeno

Spesso lo stress, i ritmi frenetici e i tanti impegni che si accumulano nella vita quotidiana sono la causa di cefalea e mal di testa. Nei casi più gravi questi sintomi possono anche sfociare in nausea, vertigini e ipersensibilità sensoriale. Per alleviare o addirittura combattere l’insorgere dei fastidiosi mal di testa, gli esperti consigliano un metodo naturale che può essere adottato da chiunque: il Training Autogeno.

Il mal di testa da stress è un problema che affligge circa il 15% della popolazione mondiale. La caratteristica principale dei soggetti che soffrono di questo disturbo è quella di avere un sistema nervoso facilmente affaticabile e iperattivo. Molte persone cercano di alleviare il dolore tramite l’ausilio di medicinali che, con l’andare del tempo possono creare assuefazione e di conseguenza, diventare inutili.

Buone notizie: i sintomi del mal di testa possono essere alleviati e, nei casi meno gravi, eliminati, grazie alla pratica costante del Training Autogeno.

Allevia il dolore con il Training Autogeno

La pratica si basa sull’auto distensione da concentrazione psichica. Si parla di “auto distensione” in quanto è lo stesso soggetto che produce su sé stesso un effetto distensivo su tutto il sistema muscolare e scheletrico mediante l’ascolto di una voce esterna (il conduttore). Gli esercizi di tale pratica si dividono in inferiori e superiori. Nei primi il soggetto focalizza l’attenzione su particolari sensazioni corporee. Nei secondi egli si concentra su particolari rappresentazioni mentali. Lo scopo ultimo del Training Autogeno è rilassare l’individuo sia a livello mentale che a livello fisico.

Oltre a lenire gli stati di ansia e di stress, il training autogeno è un ottimo strumento per instaurare un vero e proprio dialogo con il proprio corpo. Tutti gli esercizi si basano inoltre sulla respirazione diaframmatica, un tipo di respirazione che la maggior parte delle persone non sperimentano durante la vita quotidiana. Per quanto riguarda gli effetti del Training Autogeno sul cervello, quest’ultimo ha un effetto calmante in quanto aiuta a contrastare il rilascio del cortisolo, l’ormone dello stress, causa principale di cefalee e mal di testa.

In conclusione, il Training autogeno si dimostra un valido aiuto contro il mal di testa. Gli esercizi favoriscono nei soggetti che soffrono di questo disturbo la diminuzione del tono simpatico e delle afferenze sensoriali periferiche che causano il dolore. Il rilassamento muscolare e mentale, derivante dal Training Autogeno, determina inoltre una significativa diminuzione dell’ansia, che a sua volta può aumentare la tolleranza del dolore.

training autogeno
 

>